Un uovo di Pasqua Gluten Free contro i tumori pediatrici

Pubblicato il 7 marzo 2017, da Glutile
Un uovo di Pasqua Gluten Free contro i tumori pediatrici

A Pasqua tutti possiamo dare un aiuto concreto alla campagna Cerco un Uovo Amico! sostenendo i ricercatori dell’Istituto Gaslini di Genova e l’eccellenza scientifica nazionale.

Promossa dall’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma Onlus (quella del “Bambino con l’imbuto”), l’iniziativa vuole raccogliere fondi per combattere questo tumore subdolo e aggressivo, prima causa di morte per malattia in età prescolare dopo le leucemie.

L’obiettivo che l’associazione vuole raggiungere per il 2017 è ambizioso: finanziare un importante progetto di immunoterapia genetica che, dopo due anni di laboratorio, sarà testato sui primi pazienti all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

“È un lavoro di ricerca fondamentale, che dà speranza e permette di curare i bambini che non rispondono alle terapie tradizionali – sostiene la d.ssa Costa, presidente dell’associazione - ma le risorse richieste spaventerebbero anche i più ottimisti. Il contributo della nostra Associazione sarà tanto più importante, quanto più ci aiuterete”.

Le uova, di ottima qualità al latte o fondente, senza Ogm e senza glutine, si possono ordinare, entro il 18 marzo, via web oppure inviando il modulo di prenotazione via fax e, a fronte di un’offerta minima di 10 euro per uovo, ne verranno donati 6 alla ricerca.

Le uova si potranno acquistare anche negli stand allestiti nelle piazze di varie città italiane.

Tutte le informazioni su www.neuroblastoma.org

————

Acquistandone uno possiamo contribuire a finanziare la sperimentazione di nuovi farmaci per combattere il Neuroblastoma.

TOPICS: EVENTI, PRODOTTI