ricetta

Girandole pugliesi

1 ora
4 persone
1

INGREDIENTI E DOSI

200 gr farina mix Revolution
100 ml latte
25 gr zucchero semolato
25 gr olio evo
80 gr mandorle tritate
60 gr scorze di arancia candite
40 gr marmellata di albicocche
Cannella qb
Sale
Olio di riso per friggere

Girandole pugliesi

1 ora
4 persone
1

PREPARAZIONE

Lavorare in una ciotola la farina insieme all’olio, il latte, lo zucchero ed un pizzico di sale.
Formare un impasto omogeneo e compatto, ricoprirlo con pellicola trasparente e lasciarlo riposare per circa 20 minuti.
Nel frattempo in una ciotolina mescolare le mandorle assieme alla marmellata, un pò di cannella ed i canditi.
Tirare la pasta con la macchinetta ad uno spessore di 2 millimetri, ed ottenere delle strisce dentellate di circa 20 cm ed alte 4 cm.
Distribuire sulle strisce di pasta un pò di ripieno, in modo uniforme. Ripiegare la pasta a metà facendo combaciare i bordi e sigillarli schiacciandoli un pò con le dita.
A questo punto arrotolare i nastri per ottenere delle spirali a forma di girandola. Friggerle in abbondante olio bollente per circa 2-3 minuti fino a raggiungere la doratura.
Servire cosparse di vino cotto. In alternativa far bollire 2-3 cucchiai di zucchero di canna in un bicchiere di vino rosso fino a che non risulta legggermente caramellato.

TOPICS:  DOLCI / DESSERT