ricetta

Rotelline di pasta frolla con cioccolato fondente

1 ora
4 persone
2

INGREDIENTI E DOSI

Per la pasta frolla:
460 gr. farina di riso
120 gr. farina di mais
150 gr. di zucchero
120 gr. di burro
2 uova
Un pizzico di sale
Limone non trattato

Per la farcitura:
100 gr. cioccolato fondente tagliato a pezzetti
150 gr. burro a temperatura ambiente
100 gr. zucchero a velo

Rotelline di pasta frolla con cioccolato fondente

1 ora
4 persone
2

PREPARAZIONE

Preparare i biscotti seguendo la procedura per la base di pasta frolla.
Riporre nel mixer la farina di mais e il burro freddo tagliato a pezzetti. Io ho utilizzato il mixer ma si riesce a lavorare molto bene anche a mano. Il procedimento è lo stesso, solo che va impastato velocemente con le mani.
Aggiungere la farina di riso e lo zucchero. Impastare per un minuto.
Aggiungere le uova e il pizzico di sale. Impastare per un paio di minuti.
Aggiungere la buccia grattugiata del limone non trattato.
Impastare tutto alla minima velocità per qualche minuto.
Deve risultare un composto piuttosto omogeneo, umido ma non liquido in modo da poterlo raccogliere in una ciotola e creare un panetto da avvolgere nella pellicola trasparente.
Riporre in frigo.
Io ho impastato in pausa pranzo e lasciato riposare tutto il pomeriggio... in modo da potermi dedicare con calma alla lavorazione della pasta.
Una volta tolta dal frigo togliere una parte della pasta e lavorarla con le mani su un piano infarinato.
Si lavora molto poco: basta appiattirla e tirarla con il mattarello leggermente infarinato.
Lasciare la pasta alta 3-4 mm in quanto non essendoci lievito non crescerà durante la cottura.
Sbizzarrire la propria creatività con le varie formine per biscotti, oppure riempendo dei piccoli stampi per crostatine oppure lavorare tutta la pasta per creare la base di una bella crostata!
Cuocere in forno a 180° C dai 20 ai 30 minuti.

Preparazione della crema al burro e cioccolato:
Una volta raffreddati i biscotti (potete anche farlo il giorno dopo, se non li avete già decimati!) si procede alla preparazione della crema al burro e cioccolato per la farcitura.
In una terrina riporre il burro ammorbidito a pezzetti e lo zucchero a velo.
Montare con le fruste il tutto fino a che non diventerà una crema bianca morbida.
Nel frattempo sciogliere a bagno maria il cioccolato fondente.
Una volta pronto lasciarlo raffreddare qualche minuto e aggiungerne tre cucchiai nella crema al burro.
Mescolare con una spatola dal basso verso l’alto il composto fino ad ottenere una crema morbida ben amalgamata.
Lasciarla da parte per un quarto d’ora in modo da raffreddarsi e poter essere usata per la farcitura.

Assemblaggio del biscotto:
Prendere i biscotti e accoppiarli a due a due.
Su una delle due parti spalmare un cucchiaino pieno di crema al burro e cioccolato e chiudere con l’altro biscotto premendo leggermente, in modo che la crema si distribuisca uniforme su entrambe i biscotti fino ai bordi. Lasciare da parte e procedere così per tutte le coppie.
Una volta terminata la prima fase di assemblaggio procedere all’immersione del biscotto per la sua metà nel cioccolato fuso precedentemente.
Adagiarlo su una placca ricoperta da carta da forno in modo che una volta raffreddato possa essere staccato e riposto su un piatto pronto per essere servito o in un contenitore di latta o vetro per essere conservato.

TOPICS:  DOLCI / DESSERT