ricetta

Tartarughe di pane con hamburger vegetariano

2 ore
4 persone
2

INGREDIENTI E DOSI

Per i panini:
430 gr d farina mix pane
100 ml di acqua
200 ml di latte
20 gr di lievito di birra
Olio evo per spennellare
Sale q.b

Per gli hamburger:
130 gr di ceci già lessati
1 pezzettino di porro
1 ciuffo di prezzemolo
1 carota piccola
20 gr di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di farina di riso
3 cucchiai di olio evo
Pangrattato
Sale q.b
Pepe q.b
1 zucchina
Semi di lino
Maionese bio (consentita)

Tartarughe di pane con hamburger vegetariano

2 ore
4 persone
2

PREPARAZIONE

Panini:
Girate la farina con le dita, per ossigenarla. Sciogliete il lievito nel latte a temperatura ambiente e aggiungete il liquido alla farina. Aggiungete anche l’acqua e cominciate a strizzare il composto con tutta la mano finchè si staccherà naturalmente e diventerà più elastico, usate un mix di farina di riso e mais se necessario. Aggiungete un pizzico di sale se volete, io non lo metto, perchè da fiorentina doc il pane non lo mangio salato e aggiungo soltanto in superficie prima di infornare.

Formate una palla, inumidite tutta la superficie con acqua, accarezzando il composto con la mano e lasciate lievitare un’ora in una terrina sigillata con pellicola. A questo punto date sfogo alla fantasia e realizzate treccine verticali, tonde, carciofini, rosette e chioccioline. Bagnate di nuovo la superficie e lasciate lievitare ancora i panini, già disposti su carta da forno sulla teglia da forno.

Hamburger:
Realizzate l'impasto mettendo nel mixer i ceci scolati, il porro, il prezzemolo, la carota, la farina e l'olio. Tritate fino a che si forma un'impasto omogeneo. Formate degli hamburger e passateli nel pangrattato senza glutine. Cuoceteli in padella, qualche minuto da una parte e dall'altra con un filo d'olio, fino alla doratura della superficie. Oppure in forno per circa 25 minuti a 180°.

Grigliate delle fettine di zucchina e decorate il panino, facendo le zampine e la testa. Gli occhietti con una puntina di maionese e un semino di lino.

TOPICS:  SECONDI