Accedi
Accedi Registrati

Milano senza glutine

Milano

Milano, una delle capitali mondiali della Moda.

Milano ha una storia antica; fondata dalle tribù celtiche dei Galli Insubri, alleata di Annibale, conquistata dai Romani che la fecero prima “Municipium”, poi colonia imperiale e infine sede dell’Impero Romano d’Occidente. Poi arrivarono Ostrogoti, Longobardi e Franchi, ma anche nel nuovo regno crebbe d’importanza. Milano ha combattuto contro il Barbarossa, divenne Comune, poi Signoria dei Visconti e degli Sforza. Alla fine, fu conquistata dalla Francia, dalla Spagna e dall’Austria. Nel 1883 si inaugurò la prima centrale elettrica dell’Europa continentale, nel 1906 fu sede dell’Esposizione Universale, avvenimento che fece epoca. Qui ebbero inizio le lotte operaie in Italia, qui nacque il futurismo italiano.

Dagli anni '80 Milano è divenuta famosa come "Città della Moda": oggi, insieme a Parigi, è una delle capitali mondiali della moda. Milano non è tanto lontana dal mondo dell’arte e da quello della cultura. Non mancano le chiese, anzi alcune sono davvero notevoli, non mancano edifici e luoghi storici, monumenti e sculture all’aperto, pinacoteche e musei, biblioteche, accademie, università e teatri. Per chi visita Milano ogni anno si mettono in scena quasi 300 spettacoli; Milano ha avuto la fortuna di ospitare figure teatrali di livello internazionale.

La cucina milanese è un po' tradizionale, se vogliamo, ma di ottima qualità. I ristoranti si addensano nel centro storico, a Brera e lungo i Navigli, sofisticati i primi, un po’ più semplici gli ultimi. Milano è considerata la città italiana con i migliori ristoranti sia di carne sia di pesce. Ottimo il pesce, pur non essendo una città sul mare, infatti il suo Mercato Generale del Pesce è il più grande del Sud Europa. Negli ultimi 20 anni sono stati aperti numerosi ristoranti di cucine etniche che offrono un'alternativa alla cucina italiana tradizionale.

Vedi tutte

Pizzerie senza glutine Milano

Vedi tutti

Ristoranti senza glutine Milano