Accedi
Accedi Registrati

Trento senza glutine

Trento

Trento, centro tra i più antichi e caratteristici delle Alpi.

Centro tra i più antichi e caratteristici delle Alpi, la città è oggi capoluogo sia della Regione Autonoma a Statuto Speciale, sia dell’omonima Provincia Autonoma. Città di storia e d’arte, già definita “splendidum municipium” dall’imperatore Claudio nel 46,strategico presidio sulla naturale via di comunicazione tra il mondo latino e quello germanico, Trento si è sviluppata economicamente e urbanisticamente, soprattutto per opera dei principi-vescovi che ne ressero per secoli le sorti.

Suggestivo il centro storico, con il caratteristico assetto urbanistico dove gli aspetti rinascimentali si alternano a quelli medioevali con i numerosi palazzi nobiliari, alcuni con le facciate affrescate, che una sapiente opera di restauro sta riportando agli antichi splendori.

E’ stato osservato che Trento – città nobile e di severo aspetto – è come una donna che si sia sposata due volte. Da ciascun marito ha preso qualcosa: dall'austriaco, l'abitudine alla puntualità, alla precisione e alla pulizia, al metodo e alla disciplina; dall'italiano, la schiettezza, la voglia di essere moderna e alla moda, il senso della compagnia, dell’amicizia e dell’arte.
I Trentini amano fondamentalmente tre cose, chiaramente collegate fra loro: la montagna, un buon bicchiere di vino e i cori alpini. E’ facile dar loro ragione: le montagne sono stupende, i vini sono eccezionali e completano una cucina locale, ricca e gustosissima, i cori alpini ravvivano le tradizioni e rallegrano i cuori…

Vedi tutte

Pizzerie senza glutine Trento

Vedi tutti

Ristoranti senza glutine Trento