Accedi
Accedi Registrati

Giro d’Italia 2016. Consigli Gluten Free per goderselo tutto

Pubblicato il 27/04/2016, da Glutile

Il 6 maggio prende il via il novantanovesimo Giro d’Italia.
Gli atleti cominceranno a darsi battaglia all’estero, nella provincia del Gelderland. Si avete capito bene! Il giro d’Italia quest’anno parte dall’Olanda con una crono individuale e due tappe pianeggianti. Poi il trasferimento a Catanzaro e via sui pedali per tutta l’Italia. Torino sarà l’arrivo dell’ultima tappa della Corsa Rosa.

Per tutti i celiaci, che amano lo sport e sono appassionati di ciclismo, ecco un riassunto di tutte le tappe con alcuni suggerimenti utili su dove pernottare e mangiare senza glutine, tappa dopo tappa.
Buon giro a tutti!

Legenda: P Pernottare - M Mangiare

TAPPA 1: Apeldoorn Venerdì 6 maggio 2016
9,8 km
Cronometro interamente cittadina che si snoda lungo ampi viali rettilinei con poche curve ad angolo retto.

P: B&B Uddel
Heegderweg, 18, 3888 MD Uddel - Tel: 06 20206900
M: Ristorante Chapoo
Turfstraat, 7201 KD Zutphen - Tel: 0575 547768

——

TAPPA 2: Arnhem -> Nijmegen Sabato 7 maggio 2016
190 km
Il percorso si svolge, sostanzialmente pianeggiante, nelle pianure attorno alle due città di estremità.

P: B&B De Goffert
Dobbelmannweg, 26, 6531 KW Nijmegen - Tel: 0031 0243 501 971
M: Ristorante De Duivelsberg Pannenkoek
Duivelsberg, 1, 6572 BE Berg En Dal - Tel: 0031 24 684 14 39

——

TAPPA 3: Nijmegen -> Arnhem Domenica 8 maggio 2016
190 km
Il percorso si svolge, sostanzialmente pianeggiante, nelle pianure attorno alle due città di estremità.

P: B&B De Goffert
Dobbelmannweg, 26, 6531 KW Nijmegen - Tel: 0031 0243 501 971
M: Ristorante De Duivelsberg Pannenkoek
Duivelsberg, 1, 6572 BE Berg En Dal - Tel: 0031 24 684 14 39

——

TAPPA 4: Catanzaro -> Praia a mare Martedì 10 maggio 2016
200 km
Tappa mossa, ma non particolarmente impegnativa nei primi 120 km. Dopo il TV di Scalea il tracciato diventa più impegnativo per i saliscendi e per il percorso costellato di curve e controcurve fino all'immettersi negli ultimi 10 km.

P: Albergo Raggio di Sole Contatta
M: Ristorante Bacchus Contatta

——

TAPPA 5: Praia a Mare -> Benevento Mercoledì 11 maggio 2016
233 km
Tappa molto lunga che si snoda per la sua quasi interezza lungo strade a scorrimento veloce.

P: Hotel Talao Contatta
M: Ristorante Il Furano Contatta

——

TAPPA 6: Ponte -> Roccaraso (Aremogna) Giovedì 12 maggio 2016
157 km
Primo arrivo in salita in una tappa breve, ma sostanzialmente tutta di montagna.

P: Albergo La Piana dei Mulini Contatta
M: Ristorante Pizzera Da Tonino Contatta

——

TAPPA 7: Sulmona -> Foligno Venerdì 13 maggio 2016
211 km
Tappa mista con una salita quasi in partenza (Le Svolte di Popoli) seguita da poco meno di 200 km su strade ampie e in molti casi rettilinee.

P: Albergo Antico Ponte del Toro Contatta
M: Trattoria il Capanno Contatta

——

TAPPA 8: Foligno -> Arezzo Sabato 14 maggio 2016
186 km
Tappa mista di pianura e montagna.

P: Albergo La Torre di Gargonza Contatta
M: Ristorante Babette Contatta

——

TAPPA 9: Da Radda a Greve in Chianti Domenica 15 maggio 2016
40,5 km
Cronometro individuale molto mossa sia altimetricamente che planimetricamente.

P: Hotel Fiorino Contatta
M: Ristorante Pizzeria La Cantina Contatta

——

TAPPA 10: Campi Bisenzio -> Sestola Martedì 17 maggio 2016
219 km
Tappa di montagna dove la pianura è assente se non si contano i primi 25 km.

P: Albergo Al Ciocco Contatta
M: Ristorante Pizzeria Lo Chalet Contatta

——

TAPPA 11: Modena -> Asolo Mercoledì 18 maggio 2016
227 km
Tappa divisa nettamente in due parti: la prima totalmente pianeggiante da Modena fino ai piedi di Asolo di circa 200 km e una seconda molto più complessa e articolata che porta all’arrivo.

P: Albergo Dalla Mena Contatta
M: Ristorante Pizzeria Montegrappa Contatta

——

TAPPA 12: Noale -> Bibione Giovedì 19 maggio 2016
182 km
Tappa completamente pianeggiante. Si svolge quasi interamente su strade larghe e rettilinee.

P: Hotel Bella Venezia Mare Contatta
M: Ristorante Pizzeria Al Villaggio Contatta

——

TAPPA 13: Palmanova -> Cividale del Friuli Venerdì 20 maggio 2016
170 km
Tappa di montagna estremamente impegnativa. Si affrontano in sequenza 4 GPM con pochi tratti di recupero.

P: Albergo Costantini Contatta
M: Ristorante Al Monastero Contatta

——

TAPPA 14: Alpago (Farra) -> Corvara Sabato 21 maggio 2016
210 km
Tappone Dolomitico. Negli ultimi 150 km si scalano 6 passi dolomitici (Pordoi, Sella, Gardena, Campolongo, Giau e Valparola) per 4700 m di dislivello (su 5400 totali).

P: Albergo Villa Adria Contatta
M: Ristorante De Tofi Contatta

——

TAPPA 15: Castelrotto -> Alpe di Siusi Domenica 22 maggio 2016
10,8 km
Cronometro individuale in salita. Primi 1800 m in falsopiano seguiti da 9 km di salita al 8.3% di media.

P: Albergo Gasthof Rose Contatta
M: Ristorante Hotel Villa Madonna Contatta

——

TAPPA 16: Bressanone -> Andalo Martedì 24 maggio 2016
132 km
Tappa breve, ma caratterizzata da lunghe salite e discese.

P: Hotel Piz Galin Contatta
M: Ristorante Cavallino Lovely Hotel Contatta

——

TAPPA 17: Molveno -> Cassano d’Adda Mercoledì 25 maggio 2016
196 km
Tappa mossa nella prima parte e totalmente piatta nella seconda. Si affrontano diverse ondulazioni di media difficoltà fino al km 120 (Brescia) dove inizia la pianura.

P: Hotel Impero Contatta
M: Osteria Della Buona Condotta Contatta

——

TAPPA 18: Muggiò -> Pinerolo Giovedì 26 maggio 2016
244 km
Tappa dal finale difficile dopo i primi 170 km pianeggianti. Pinerolo sarà per la sesta volta arrivo di tappa nella storia del Giro d'Italia. La prima volta fu nel 1949 con una grande vittoria di Fausto Coppi.

P: Hotel Atlantic Contatta
M: Ristorante Pizzeria Sòrbole Contatta

——

TAPPA 19: Pinerolo -> Risoul Venerdì 27 maggio 2016
162 km
Tappa di alta montagna, con la Cima Coppi e arrivo in salita. Al vincitore della tappa che include la Cima Coppi sarà assegnato il Trofeo Torriani.

P: Hotel Fungo Reale Contatta
M: Ristorante La Torre Contatta

——

TAPPA 20: Guillestre -> Sant’Anna di Vinadio Sabato 28 maggio 2016
134 km
Tappone alpino di soli 134 km con 4100 m di dislivello. Si tratta di una sequenza di 4 salite (Col de Vars, Col de la Bonette, Colle della Lombarda, Santuario di Sant’Anna) intervallate da 3 discese senza tratti di pianura.

P: Hotel Fungo Reale Contatta
M: Ristorante Lou Lindal Contatta

——

TAPPA 21: Cuneo -> Torino Domenica 29 maggio 2016
163 km
Partenza da Cuneo e passaggio in Borgo San Dalmazzo per rientrare in direzione di Torino con un percorso che costeggia Cuneo a sud-est. Si procede per strade statali larghe e rettilinee attraverso la pianura fino a Torino dove si entra nel circuito finale da ripetere 8 volte.

P: Hotel Atlantic Contatta
M: Ristorante Pizzeria Panperfocaccia Contatta