Accedi
Accedi Registrati

Canederli di salvia, mandorle e radicchio con mele, porri e nocciole
Foto Ricetta
Stampa ricetta
Wish List
Condividi

Canederli di salvia, mandorle e radicchio con mele, porri e nocciole

Ricetta per: 4 persone
Tempo di preparazione: 1 ora

Ingredienti

Per i canederli:
1 kg di pane senza glutine
500 gr di radicchio tardivo
200 gr di farina di mandorle
200 gr di pangrattato senza glutine
Salvia
400 ml di latte di mandorle
Olio, sale e pepe q.b.

Per il condimento:
2 mele rosse
1 porro
100 gr di nocciole
Olio extravergine
Vino bianco

Preparazione

Iniziate la preparazione dei canederli eliminando la crosta dal pane, tagliate la mollica e irroratela con il latte di mandorla. Mentre il pane si ammorbidisce, tagliate il radicchio e fatelo sbollentare, tagliate la salvia e fatela saltare in padella insieme al radicchio con olio, sale e pepe. Fate raffreddare.
Tornate sul pane e conditelo con la farina di mandorle, il pangrattato, un pizzico di sale, pepe e olio.
Aggiungete il radicchio e la salvia e mescolate.
Formate dei canederli di 4-5 centimetri di diametro e infornateli per 15 minuti a 180º.

Preparate il condimento scaldando l’olio extravergine d’oliva in una padella, fate saltare nell’olio il porro tagliato a julienne e poi le mele tagliate a cubetti con qualche nocciola intera.
Sfumate il tutto con del buon vino bianco, spegnete il fuoco e aggiungete un mestolo d’acqua salata.
Tritate le restanti nocciole con della salvia fresca e passatele un minuto in forno.
Saltate i canederli delicatamente in padella insieme al condimento e impiattateli guarnendo il tutto con la salvia e le nocciole croccanti.

L’OV - Osteria Vegetariana Chef Simone Bernacchioni
Scheda de L’OV - Osteria Vegetariana di Firenze


Vetrina
Simone Bernacchioni

Simone Bernacchioni

Chef Gluten Free

Vetrina Simone Bernacchioni