Accedi
Accedi Registrati

Ravioli di patate al nero di seppia
Foto Ricetta
Stampa ricetta
Wish List
Condividi

Ravioli di patate al nero di seppia

Ricetta per: 6 persone
Tempo di preparazione: 1 ora

Ingredienti

Per il ripieno:
3-4 patate medie
Brodo di pesce
Olio evo
Noce moscata q.b.
Sale e pepe q.b.

Per la pasta:
200 gr farina Revolution
2 uova
Acqua q.b.
1 bustina di nero di seppia

Per il condimento:
Ceci lessati
Patate
Olio evo
Bottarga di muggine

Preparazione

Preparazione della pasta
Utilizzare una spianatoia, mescolare la farina con le uova, poca acqua, il nero di seppia ed un pizzico di sale.
Impastare e lasciare riposare per circa 30 minuti coperta da pellicola.

Nel frattempo preparare il ripieno: tagliare a pezzetti le patate e cuocerle nel brodo di pesce in una padella fino a quando non si saranno sufficentemente ammorbidite. Non appena pronte, schiacciarle in una ciotola assieme ad un filo di olio, sale e pepe (se necessario) ed una leggera spolverata di noce moscata.
Lasciare da parte un paio di cucchiai per il condimento.
Servirà qualche cucchiaio di ceci lessati, le patate, un filo di olio ed un pizzico di sale, frullare il tutto cosi da ottenere una vellutata sopra la quale servire i ravioli.

A questo punto stendere la pasta, farcire e chiudere i ravioli, spolverarli con poca farina e mettere a bollire l'acqua in una pentola capiente.

Cuocere i ravioli per qualche minuti, fino a che non verranno a galla: a questo punto saranno pronti.
Versare la vellutata sul piatto, adagiare i ravioli e dare una spolverata di bottarga.
Terminare il piatto con qualche goccia di olio evo, e servire.


Vetrina
Luca & Elena

Luca & Elena

Food Blogger Gluten Free

Vetrina Luca & Elena