Accedi
Accedi Registrati

Strudel di mele senza glutine
Foto Ricetta
Stampa ricetta
Wish List
Condividi

Strudel di mele senza glutine

Ricetta per: 6 persone
Tempo di preparazione: più di 2 ore

Ingredienti

:Per la Brisée:
200 gr di farina per pasta *
100 gr di burro freddo
50 gr di acqua fredda
6 gr di aceto di mele
6 gr di zucchero semolato
2 gr di sale fino
Farina di riso* per lo spolvero q.b.


Per il ripieno:
300 gr di mele pulite
20 gr di zucchero
15 gr di amido di mais *
20 gr di uvetta
20 gr di mandorle o pinoli
1 cucchiaio di liquore alla cannella
Buccia grattugiata di 1 limone
1 cucchiaino di cannella in polvere
35 gr di burro fuso
Pangrattato * q.b.
Zucchero a velo * q.b.

* questi prodotti per essere sicuri devono essere certificati senza glutine, quindi prima di utilizzarli verificare la loro idoneità

Preparazione

Per la pasta Brisée:
Mettete le polveri con il burro in una ciotola e sabbiate il tutto, poi aggiungete gli altri ingredienti ed impastate velocemente, per non scaldare troppo il burro.
Create una pasta omogenea e mettetela a riposare in frigo avvolta nella pellicola per 1 ora.

Per il ripieno:
Mettete l'uvetta in ammollo con il liquore, nel frattempo sbucciate e tagliate le mele e mettetele in una ciotola con la buccia del limone, la cannella, le mandorle tagliate a pezzi, lo zucchero, l'amido e l'uvetta. Mescolate bene.

Trascorso il tempo di riposo della pasta, lavoratela leggermente su un piano di lavoro spolverato con farina di riso. Stendetela di forma rettangolare, spennellatela con 25 g di burro e spolveratela con il pangrattato poi, mettetevi il ripieno al centro, lasciando 3 cm di bordo vuoto.
Chiudete le quattro estremità piegandole e poi arrotolate dalla parte più corta.
Adagiate su una teglia ricoperta con carta da forno, spennellate la superficie con il restante burro e spolverate con zucchero semolato, fate dei fori in superficie.
Cuocete a forno caldo a 190ºC per 50 minuti.
Una volta freddo spolverate con zucchero a velo.

Note:
- come liquore potete usare anche il rum o altro;
- nel ripieno io ho usato le mandorle senza buccia.


Vetrina
Katiuscia Niutta

Katiuscia Niutta

Food Blogger Gluten Free

Vetrina Katiuscia Niutta