Accedi
Accedi Registrati

Sweet artichoke
Foto Ricetta
Stampa ricetta
Wish List
Condividi

Sweet artichoke

Ricetta per: 2 persone
Tempo di preparazione: 30 min

Ingredienti

Per il gambero:
6 gamberi rossi
Sale Maldon affumicato q.b.

Per la crema di carciofo:
3 carciofi
1 cipollotto
1 ciuffetto di coriandolo
Olio E.V.O. q.b.
Pepe q.b.
Sale q.b.

Per il carciofo fritto:
1 carciofo
1/2 lt olio di semi di girasole
Sale q.b.

Per la cialda ai pistacchi:
100 gr pistacchi di Bronte
1 foglio pasta sfoglia senza glutine

Per la composizione:
1 limone BIO
Germogli a piacere
Sale Maldon affumicato q.b.

Preparazione

Preparazione gambero:
Pulite i gamberi eliminado il carapace sterno, la testa ed il filetto di intestino interno. Nel frattempo scaldate una padella antiaderente appena unta con un filo di olio (pochissimo) e quocetevi i gamberi solo dal lato della pancia e per un minuto al massimo. In questo modo risulteranno cotti solo a meta rimanendo belli morbidi e gustosi.

Preparazione crema di carciofo:
In una casseruola fate soffriggere a fiamma bassa per una decina di minuti il cipollotto tagliato a rondelle con un po’ di olio, intanto pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e la barba interna.
Tagliateli quindi e spicchi ed uniteli al cipollotto ormai appassito a dovere. Tostateli per qualche minuto alzando la fiamma e poi copriteli con del brodo vegetale o semplicemente dell’acqua bollente. Portate a cottura i carciofi (circa trenta minuti), unite qualche fogliolina di coriandolo tritato grossolanamente e frullate tutto fino ad ottenere una cremina liscia ed omogenea. Assaggiate ed eventualmente regolate di sale.

Preparazione cialda:
Appiattite leggermente la sfoglia con un mattarello, tagliatela della larghezza del vostro coppapasta e della lunghezza necessaria per avvolgerlo una volta. Adesso tritate leggermente i pistacchi precedentemente spelati, ricopritevi la striscia di sfoglia e salate leggermente. Ora avvolgetevi il coppapasta leggermente unto con un po’ di olio ed infornatela a 180 gradi fino a renderla dorata e croccante.

Preparazione carciofo fritto:
In un pentolino riscaldare l’olio di semi ed intanto mondate e lavate il carciofo. Tagliatelo in spicchietti sottili e gettatelo nell’olio caldo una volta a temperatura (circa 150 gradi). Appena diventati dorati toglieteli dall’olio, fateli colare su un foglio di carta assorbente per eliminare quello in eccesso e salateli.

La composizione:
Su un piatto piano stendete delicatamente con una spatolina un po’ di crema di carciofo, adagiatevi sopra l’anello di sfoglia e pistacchi. Posizionate all’interno dell’anello il gambero rosso, salatelo con qualche granello di sale Maldon ed un po’ di pepe. Completate il piatto con una leggera grattugiata di scorza di limone e qualche germoglio a piacere.


Vetrina
Fulvio Verduci

Fulvio Verduci

Food Blogger Gluten Free

Vetrina Fulvio Verduci